A partire dalla release 6.70 del pacchetto software per i J-Link, tutti i tool sono ora disponibili per tutti i principali sistemi operativi: Windows, macOS e Linux.

Se alcuni tool per il J-Link funzionano in riga di comando, quelli con interfaccia grafica sinora erano utilizzabili solamente in ambiente Windows. Questi pacchetti sono stati riscritti in modo da poter essere rilasciati per tutti i principali sistemi operativi disponibili.

Questa filosofia è stata già adottata in passato in altri tool come Embedded StudioSystemView e Ozone debugger and performance analyzer.

SEGGER J-Flash è ora disponibile anche per macOS & Linux