Segger emFile è un file system ottimizzato per l’uso in sistemi embedded basati su microcontrollori.

Caratteristiche principali

EmFle è un file System embedded disponibile in due versioni:
emFile/FAT:compatibile con MS-DOS/Windows FAT12, FAT16, FAT32. Può supportare simultaneamente differenti media (hard Disk, flash Disk…).
emFile/EFS: è un file system sviluppato da Segger, proprietario. E’ ottimizzato per l’uso in applicazioni embedded in quanto supera i limiti tecnici del file system FAT. E’ una soluzione ideale quando il file system non è accessibile direttamente dall’esterno del target (se non si usano per esempio delle MMC/SD) e quindi non ci sono problemi di compatibilità col mondo Windows/PC.

 

Journaling File System

emFile Journaling è un componente software opzionale che rende il file system (FAT oppure EFS) fail-safe. Con questo modulo il file system tiene traccia di tutti le operazioni critiche (di scrittura, tipicamente) in un database (detto “giornale”) prima di completare effettivamente tali operazioni.

Perchè in certe applicazioni è necessario utilizzare il Journaling?  In tutti i casi in cui l’alimentazione della scheda possa venire meno durante operazioni di scrittura nel media è conveniente utilizzare questo modulo per garantire la consistenza del file system. Un file system è consistente se contiene tutti i dati che è stato possibile scrivere in modo completo ed esclude tutti i dati scritti in modo parziale.

Requisiti di sistema

emFile è integrato con il kernel real-time Segger embOS, ma non richiede i servizi di un sistema operativo. La struttura dei driver è molto semplice: è necessaria l’implementazione solamente di alcune funzioni di basso livello per scrivere o leggere dei blocchi di dati sul dispositivo di memorizzazione: in questo modo il porting dei driver su un nuovo media risulta notevolmente semplificato.

Long File Name (LFN)

La prima versione del file system FAT pubblicata da Microsoft non supportava i nomi lunghi per i file e le cartelle. I nomi potevano solamente essere nel formato 8 caratteri per il nome + 3 caratteri per l’estensione.  Successivamente Microsoft ha migliorato il file system introducendo un meccanismo che supportava i nomi lunghi.  Segger ha sviluppato un’apposita estensione per emFile FAT che supporta tale funzionalità.  Questo modulo non è necessario qualora si utilizzi emFile EFS che nativamente supporta tale caratteristica.

Crittografia

Tramite un add-on, emFile può crittografare i file singolarmente oppure l’intero file system nel complesso. Il modulo di crittografia è compatibile con emFile FAT e emFile EFS e con tutti i driver (NAND, NOR, SD/MMC).
Per utilizzare la crittografia solo poche modifiche sono necessarie all’applicazione, tutto il resto rimane come prima.
Gli algoritmi crittografici sono implementati in software, ma se l’hardware utilizzato contiene degli acceleratori, essi possono essere utilizzati per migliorare le prestazioni.

RAID 1 e RAID 5

Queste due estensioni per emFile possono essere utilizzate per aumentare l’integrità dei dati e l’affidabilità del file system grazie alla ridondanza introdotta nella scrittura dei dati.

File System

Lascia un commento